martedì 5 aprile 2011

cosa ci faccio io qui?

Forse non vi interessa, ma chissà!...
E' da qualche settimana che penso che mi piacerebbe aprire un blog, uno come quelli meravigliosi, con tanto di pubblicità, tutorials e vendite on line che continuo a cercare e vedere navigando sul web....certo per la stragrande maggioranza le bloggers sono quilters professioniste con anni e anni di esperienza, di scuole e di corsi alle spalle, mentre io sono un'autodidatta completa a cui la nonna 20, facciamo 25, anni fa ha regalato una macchina da cucire, una col pallino da sempre del cucito e soprattutto con una brutta malattia per la biancheria di casa.
Portate pazienza però, perchè dopo lunghe settimane di rimuginamento mi ci è voluta una mezza bottiglia di ottimo Morellino di Scansano per far si che mi decidessi finalmente a clickare invio sul tasto "crea il tuo blog" (sottotitolo "è facilissimo, basta un click!" ah ah ah!)e da quel momento, cioè da tre giorni, sto impazzendo nei meandri di questo mondo criptico e complicatissimo che esercita su di me un fascino misterioso, ma che mi spaventa anche un po' per le sue percepibili ma sconosciute potenzialità, ragione per cui l'ho sempre un po' trattato con le pinze e un po' superficialmente. Del resto, diciamocelo pure, a 42 anni sono nella generazione di mezzo tra vecchie e nuove tecnologie, sicuramente non ho la testa e chi conosce me conosce anche la mia incredibile predisposizione per matematica e tecnologia....ma ci provo, visto che è così facile ce la farò ben anch'io, no? E' una sfida, quindi abbiate fede che pian pianino riuscirò ad uscire da questa impasse della partenza del blog e se avete suggerimenti...accetto tutto.

3 commenti:

  1. brava, ce l'hai fatta. io sono sempre stata la prima fan . L

    RispondiElimina
  2. ci piace, brava! manu e siba

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...